Terni, assenteisti nel comune di Stroncone: arrestati 7 dipendenti

Terni, assenteisti nel comune di Stroncone: arrestati 7 dipendenti

L'accusa è di truffa aggravata continuata in concorso

da in Cronaca, News Cronaca, Truffe
Ultimo aggiornamento:
    Terni, assenteisti nel comune di Stroncone: arrestati 7 dipendenti

    Ancora casi di assenteismo e di furbetti del cartellino, questa volta a finire nel mirino dei Carabinieri sono stati 7 dipendenti dell’ufficio comunale di Stroncone in provincia di Terni. L’accusa è di truffa aggravata continuata in concorso, gli impiegati sono ora agli arresti domiciliari. A far scattare l’indagine è stato il sindaco del Comune con un esposto presentato nell’ottobre dello scorso anno.

    Gli arresti sono scattati nelle prime ore di questa mattina, l’operazione condotta dai Carabinieri della Compagnia di Terni, ma le indagini andavano avanti da tre mesi. Secondo quanto emerge, i sette, un terzo dei dipendenti dell’ente che in tutto sono 21, erano tutti operai addetti alle manutenzioni che, secondo quanto accertato, entravano in ritardo e uscivano in anticipo.

    In un video diffuso dai carabinieri di Terni si vedono i dipendenti timbrare più di un cartellino alla volta.

    181

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CronacaNews CronacaTruffe
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI