Ikea ritira il frigo Frostfri per rischio scossa elettrica

Ikea ritira il frigo Frostfri per rischio scossa elettrica

La guida per il consumatore

da in Cronaca
    Ikea ritira il frigo Frostfri per rischio scossa elettrica

    (foto da catalogo Ikea)

    In una nota Ikea invita i clienti che hanno acquistato un frigorifero e/o un congelatore a marca Frostfri a non utilizzarli e a fissare un appuntamento per la riparazione, poiché presentano un rischio di scossa elettrica. I prodotti interessati sono stati assemblati dal 2 novembre 2015 al 21 febbraio 2016 (tra la settimana 45 del 2015 e la settimana 7 del 2016). Ikea, spiega ancora la nota, non ha ricevuto alcuna segnalazione di infortuni né di casi di folgorazione, ma non intende mettere in pericolo la sicurezza dei propri clienti.

    I prodotti a rischio sono stati venduti in Svezia, Norvegia, Danimarca, Finlandia, Islanda, Germania, Spagna, Francia e Italia.

    Il pannello orizzontale dietro lo sportello nella parte superiore dell’elettrodomestico può allentarsi o staccarsi, esponendo le persone al rischio di contatto con parti sotto tensione elettrica.

    Per risolvere il problema è necessario l’intervento di un tecnico a domicilio.

    Nell’attesa dell’intervento tecnico, invitiamo tutti i clienti che hanno acquistato questi prodotti a staccare immediatamente la spina del frigorifero e/o del congelatore e a contattare il Servizio Clienti Ikea per fissare un appuntamento per la riparazione.

    Ikea farà il possibile per ridurre al minimo i tempi di attesa.

    243

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Cronaca
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI