Milano, Francesco Greco è il nuovo procuratore

Milano, Francesco Greco è il nuovo procuratore

L'ex pm di mani pulite ha ricevuto 17 voti a favore

da in Cronaca, Giustizia, Magistratura, News Cronaca
Ultimo aggiornamento:
    Milano, Francesco Greco è il nuovo procuratore

    La sua nomina ha ottenuto un’ampia maggioranza da parte del Csm, così l’ex pm di mani pulite, Francesco Greco, è il nuovo procuratore di Milano. Sono stati in 17 a votare sì e a preferirlo rispetto al pm milanese Alberto Nobili. Magistrato dal 1977, Francesco Greco ha 64 anni ed originario di Napoli.

    “Greco è tra i massimi esperti nel settore dei reati economici” anche per questo “è il candidato migliore per la guida della procura di Milano, in un contesto in cui l’economia connota le attività illecite”, aveva detto la relatrice Paola Balducci, esponendo le ragioni della sua proposta a favore della nomina del magistrato.
    Il magistrato è stato alla guida di tante importanti inchieste: Montedison, Enimont, Parmalat e sulle Scalate bancarie.

    Per lui hanno votato tutti i togati di Area e di Unicost, i laici di centrosinistra e di Forza Italia. I togati di Magistratura Indipendente si sono invece espressi per Nobili con Aldo Morgigni di Autonomia e Indipendenza. Si sono invece astenuti i vertici della Cassazione e il laico di Ncd Antonio Leone , che avrebbero preferito la nomina di Melillo.
    Francesco Greco va a sostituire Edmondo Bruti Liberati, andato in pensione lo scorso novembre.

    277

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CronacaGiustiziaMagistraturaNews Cronaca

    Referendum costituzionale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI