Milano, trapianto di rene: il donatore aveva un anno

Milano, trapianto di rene: il donatore aveva un anno

A riceverlo un bambino di 6 anni in dialisi

da in Cronaca, Cronaca di Milano, Trapianti
    Milano, trapianto di rene: il donatore aveva un anno

    Marco, bimbo di 6 anni in dialisi da 2 anni ha ricevuto il rene di un bimbo di 1 anno deceduto dopo un tragico evento. Il trapianto è stato effettuato al Policlinico di Milano, l’equipe si è trovata davanti a un caso raro, quello di un donatore così piccolo. L’operazione è stata fatta a fine aprile dal team di Trapianto di rene della Fondazione Cà Granda Policlinico Milano.

    Marco è affetto da ipodisplasia renale bilaterale che lo ha costretto alla dialisi, un’operazione difficile quella del trapianto in quanto “l’utilizzo di reni provenienti da donatori così piccoli è molto dibattuto a livello internazionale non solo per le difficoltà tecniche dell’intervento, ma anche per l’alto tasso di complicanze post-operatorie e l’eventuale immaturità dell’organo, che a lungo termine potrebbe compromettere la riuscita del trapianto” ha spiegato il direttore dell’Unità Operativa di Trapianto di rene. Marco è rimasto in osservazione per 13 giorni e da poco è arrivata la conferma della piena riuscita del trapianto, ora il piccolo è a casa con i genitori.
    “Il bimbo dovrà continuare la terapia immunosoppressiva per tutta la vita e fare qualche attenzione in più al rischio di eventuali infezioni.

    Ma di fatto lo aspetta una vita praticamente normale, quasi come quella di tutti gli altri bambini” ha spiegato Claudio Beretta, chirurgo dell’Unità Operativa di Trapianto di rene.

    257

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CronacaCronaca di MilanoTrapianti
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI