Roma, tenta di rapire due bambini sotto gli occhi della mamma

Roma, tenta di rapire due bambini sotto gli occhi della mamma

L'uomo è stato arrestato dopo aver rischiato il linciaggio

    Roma, tenta di rapire due bambini sotto gli occhi della mamma

    Un uomo è stato arrestato a Roma dopo aver tentato di rapire due bimbi sotto gli occhi della mamma e del compagno. È successo sabato sera in via Enrico Fermi, zona Marconi. Come in un film thriller: una richiesta di aiuto fatta da una coppia al vicino di casa si è trasformata in un incubo.

    Una donna era in auto con i due figli di 2 anni e di 9 mesi, nati da un’altra relazione, e con il convivente. Rimasti in panne hanno pensato di chiamare il vicino di casa meccanico. Questi non ci ha pensato due volte prima di mettersi in macchina e raggiungere la famiglia, in apparenza per aiutarli. Dopo averli fatti salire sulla sua Saab, il 41enne si è infatti fermato con la scusa di comprare la frutta. Ha chiesto alla coppia di accompagnarlo ma, appena i due sono usciti dall’abitacolo, ha ingranato la marcia e ha tentato la fuga con i piccoli in macchina.

    Immediata la reazione del compagno della madre che ha inseguito la macchina, riuscendo a strappare dal sedile posteriore almeno il più grande. Poi, con lui in braccio, ha cominciato a urlare chiedendo aiuto.

    La gente in strada non è rimasta indifferente. Un motociclista si è lanciato all’inseguimento del folle, costringendolo a fermarsi, consentendo di recuperare l’altro bambino.

    Il rapitore, braccato, ha cercato di nascondersi in un ristorante per evitare il linciaggio da parte dei testimoni. Poco dopo sono arrivati i carabinieri che, dopo un tentativo di aggressione e furto della pistola, lo hanno arrestato. L’uomo, accusato di tentato sequestro di persona, resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale, aveva un precedente per tentato omicidio della figlia di 10 anni.

    338

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI