Caserta, ergastolo per Bernardo Terracciano interpretò un boss nel film Gomorra

Caserta, ergastolo per Bernardo Terracciano interpretò un boss nel film Gomorra

Nella sua masseria il duplice omicidio di Giuseppe e Luigi Caiazzo

da in Camorra, Cronaca, Cronaca Nera, Gomorra
    Caserta, ergastolo per Bernardo Terracciano interpretò un boss nel film Gomorra

    Condannato all’ergastolo Bernardo Terracciano, che nel film di Matteo Garrone, ‘Gomorra’ interpretava ‘zì Bernardino’, un boss della camorra. Bernardo Terracciano è accusato del duplice omicidio di Giuseppe e Luigi Caiazzo, padre e figlio, uccisi nel 1992 a Villa Literno nel casertano.

    Proprio nei giorni scorsi di Gomorra si è sentito nuovamente parlare con la ripresa della serie in onda su Sky, in questo caso la realtà si è intrecciata con la finzione.
    Il duplice omicidio si inserisce nella faida tra il gruppo dei Casalesi, guidato dalla famiglia Schiavone, De Falco e Bidognetti e gli ex cutoliani. Il cadavere di Luigi Caiazzo non è mai stato ritrovato, ma dalle indagini è emerso che fu ucciso nella masseria di Terracciano, dopo di lui è stato ucciso anche il padre Giuseppe.

    La condanna è stata emessa dallla Corte d’Assise del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere nel casertano, insieme a Bernardo Terracciano sono stati condannati anche il fratello Giuseppe, il capoclan Francesco Bidognetti e il boss Raffaele Cantone.
    Nell’ambito delle indagini hanno collaborato con la giustizia e dunque subito pene più lievi: Francesco Cantone (16 anni), Enrico Verde (16 anni e sei mesi), Pasquale Vargas e Domenico Bidognetti (13 anni e 6 mesi), e Roberto Vargas (12 anni).

    255

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CamorraCronacaCronaca NeraGomorra
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI