Viterbo, scippa un’anziana poi scopre che è la ex professoressa

Viterbo, scippa un’anziana poi scopre che è la ex professoressa

La donna lo perdona

da in Cronaca
Ultimo aggiornamento:
    Viterbo, scippa un’anziana poi scopre che è la ex professoressa

    Quando l’ha scippata di aver sottratto la borsa alla sua ex professoressa che poi lo ha poi perdonato. Lui tossicodipendente di 29 anni, lei l’anziana signora di 74 anni che verso le 19 del 21 aprile scorso a Viterbo è stata avvicinata da un’auto con a bordo il suo ex allievo e una donna di 34 anni che gli hanno strappato la borsetta per poi trascinarla sull’asfalto. Nella dura lotta con l’anziana signora la macchina è finita addosso a un marciapiede e i due sono stati arrestati.

    Una volta trovatosi faccia a faccia in aula, il 29enne ha chiesto in lacrime il perdono della professoressa e le ha promesso un risarcimento di 500 euro il massimo che può permettersi.

    La professoressa lo ha perdonato pubblicamente e ha accettato la proposta dell’ex alunno. Una settimana fa il 29enne le aveva anche scritto una lettera per chiederle scusa. I due scippatori sono ai domiciliari e stanno seguendo un programma per disintossicarsi, la donna ha patteggiato 2 anni e due mesi, mentre l’uomo sarà giudicato con il rito abbreviato il 24 maggio dopo che avrà versato la somma promessa all’ex professoressa che ha chiesto però che i 500 euro siano destinati a una comunità di recupero per tossicodipendenti.

    230

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Cronaca Ultimo aggiornamento: Mercoledì 11/05/2016 13:05
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI