Foggia, 13 assenteisti del comune arrestati

Foggia, 13 assenteisti del comune arrestati

Tra questi anche un dirigente, sono accusati di truffa ai danni dello Stato

da in Arresti, Cronaca
Ultimo aggiornamento:
    Foggia, 13 assenteisti del comune arrestati

    Era un solo dipendente a timbrare il cartellino per 10 colleghi. A Foggia sono scattati 13 arresti per truffa e tra questi c’è anche un dirigente del comune. I carabinieri hanno eseguito ordinanze di custodia cautelare nei confronti di 20 dipendenti di cui 13 sono stati sottoposti agli arresti domiciliari, mentre 7 sono stati sospesi dall’esercizio dei pubblici uffici. L’accusa è di truffa ai danni dello Stato.

    A finire agli arresti domiciliari anche un dirigente del comune di Foggia.

    Le indagini sono partite all’inizio dello scorso anno in seguito ad un forte fenomeno di assenteismo negli uffici del comune. Dall’inchiesta è emerso che i dipendenti timbravano a turno i badge garantendo così la presenza anche agli assenti, spesso un solo impiegato timbrava anche per dieci. A Foggia, già nel 2010 erano scattati tre arresti nei confronti di dipendenti pubblici del comune.

    184

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArrestiCronaca Ultimo aggiornamento: Lunedì 09/05/2016 15:03
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI