Trascina sul cofano per 11 Km l’ex della compagna, arrestato per tentato omicidio

Trascina sul cofano per 11 Km l’ex della compagna, arrestato per tentato omicidio

Il malcapitato se la caverà con 10 giorni di prognosi

    Trascina sul cofano per 11 Km l’ex della compagna, arrestato per tentato omicidio

    Protagonisti di questa vicenda sono una donna, il suo compagno e l’ex convivente di lei. Il luogo è la provincia di Crotone, in Calabria. I tre si erano incontrati per la strada per un appuntamento chiarificatore su questioni familiari irrisolte. Ma dopo un’accesa discussione, la coppia si è infilata in macchina per andarsene. A quel punto l’ex della donna ha provato a impedire la loro fuga, ma è rimasto incastrato nello sportello.

    L’uomo di 54 anni alla guida del mezzo, originario di Cirò, non ha arrestato la sua auto dalla folle corsa, nonostante le urla disperate dell’ex fidanzato della donna che era rimasto con una mano nello sportello mentre con l’altra si reggeva al cofano, venendo trasportato per ben 11 chilometri lungo la statale 106.

    A telefonare ai carabinieri è stata la stessa donna che ha dichiarato agli agenti di temere per la propria incolumità mentre si trovava ancora all’interno del mezzo. Giunti sul luogo, i carabinieri di Strongoli hanno arrestato l’uomo al volante con l’accusa di tentato omicidio, mentre il malcapitato trascinato se la caverà con 10 giorni di prognosi.

    225

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ArrestiCronacaStorie pazzescheTentato Omicidio
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI