Sacerdote abusava delle bambine durante il corso di preparazione al battesimo

Sacerdote abusava delle bambine durante il corso di preparazione al battesimo

Diceva loro di liberarle dal Demonio

    Sacerdote abusava delle bambine durante il corso di preparazione al battesimo

    Il padre di una Chiesa Evangelica, nel milanese, conosciuto e apprezzato dai fedeli è stato smascherato: il sacerdote 50enne, di origini sudamericane, era solito violentare le bambine, mentre le preparava spiritualmente a ricevere il sacro rito del battesimo.

    I corsi tenuti dal sacerdote si svolgevano in un appartamento privato di Quarto Oggiaro, nella periferia di Milano. Secondo le prime ricostruzioni degli inquirenti, il prete sembrava adottare sempre lo stesso modus operandi: raccontava alle bambine che grazie alla sua benedizione sarebbero state liberate dal demonio. Poi, le faceva camminare con i loro piedi appoggiati sui suoi e così facendo le conduceva nella camera da letto, dove abusava di loro.

    Tutto è iniziato dopo la confessione di due bambine, di nove e undici anni. I genitori non hanno mai sospettano nulla, le dichiarazioni sono emerse, tra paura e imbarazzo, nel corso di alcuni colloqui con gli psicologi.

    Grazie all’impiego di una bambola, le giovani hanno mostrato agli analisti, le violenze che hanno subito.

    Queste terribili situazioni sono rimaste nell’ombra e nel silenzio per diverso tempo: le vittime era comprensibilmente terrorizzate, mentre i genitori e più in generale i fedeli avevano un tale rispetto per il sacerdote, che non osavano mai contraddirlo.

    Oggi è stato finalmente arrestato con l’accusa di violenza sessuale aggravata su minori. Le indagini sono comunque ancora aperte, perché gli inquirenti ritengono che con buona probabilità diverse altre bambine abbiano subito il medesimo terribile trattamento.

    302

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI