Biscotti Plasmon: addio olio di palma, arriva la nuova ricetta

Biscotti Plasmon: addio olio di palma, arriva la nuova ricetta

Ma gli zuccheri sono ancora troppo alti

da in Alimentazione, Alimenti, Cronaca
Ultimo aggiornamento:
    Biscotti Plasmon: addio olio di palma, arriva la nuova ricetta

    Plasmon dice finalmente addio all’olio di palma nei celebri biscotti per neonati. Entra così a pieno diritto nell’elenco, in continua evoluzione, di tutti quei marchi che hanno deciso di abbandonare questo ingrediente, dalla terribile reputazione e fortemente contestato perché considerato poco salutare e chiaro nemico dell’ambiente.

    Plasmon arriva finalmente ad abbandonare l’olio di palma, non direttamente per scelta, ma a seguito di una dura lotta condotta da alcuni gruppi di genitori, che si sono alleati portando avanti una petizione sul celebre sito Change.org.

    E ancora una volta, l’unione ha fatto la forza, tanto che il colosso dell’alimentazione infantile ha risposto alle proteste lanciando l’hashtag #tiabbiamoascoltato e realizzando una pagina web dedicata ai consumatori, nella quale si possono trovare informazioni dettagliate sulla composizione dei nuovi biscotti, che d’ora in poi saranno realizzati con olio di girasole e olio di oliva. Inoltre, chiunque si colleghi al sito, ha anche la possibilità di richiedere, sino a esaurimento scorte, una confezione gratuita dei Plasmon nuovi di zecca, rigorosamente privi di olio di palma.

    Queste le parole con cui viene presentato il nuovo prodotto sul sito:

    ‘Abbiamo impiegato più di un anno di ricerca e sviluppo per produrre lo stesso biscotto: i principi nutrizionali, la friabilità, il gusto inconfondibile e la proprietà unica di sciogliersi facilmente in bocca sono infatti gli stessi di sempre, così come la sicurezza, i controlli e le attenzioni di Oasi nella Crescita.

    Siamo accanto alle mamme e ascoltiamo le loro esigenze dal 1902, ecco perché abbiamo deciso di togliere l’olio di palma, pur sicuro e sostenibile’.

    Ora i nuovi Plasmon saranno pure senza olio di palma, è vero, tuttavia i livelli di zuccheri contenuti sono ancora troppo alti: si parla di 25 grammi per 100 grammi di biscotti. Chissà che non sarà l’oggetto di una nuova lotta…

    360

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneAlimentiCronaca
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI