Si salva da un incidente, ma muore subito dopo cadendo da un viadotto

Si salva da un incidente, ma muore subito dopo cadendo da un viadotto

E' precipitato da un'altezza di 30 metri

da in Cronaca, Cronaca Nera, Incidenti, Incidenti stradali
Ultimo aggiornamento:
    Si salva da un incidente, ma muore subito dopo cadendo da un viadotto

    Un uomo si è miracolosamente salvato da un incidente stradale, ma subito, è precipitato in un viadotto, morendo sul colpo. E’ la tragica storia di un giovane romeno, che sembra aver giocato alla roulette con il suo destino.

    Secondo le prime ricostruzioni, peraltro tutte ancora da confermare, sembra che intorno all’1.40, il giovane, a bordo di una Bmw e in compagnia di un amico di 29 anni, anche lui di origine romene, abbia perso il controllo dell’auto, schiantandosi violentemente contro il guardrail.

    Il ragazzo è rimasto incredibilmente illeso, ma una volta uscito dall’abitacolo, probabilmente poco lucido e forse per evitare di essere travolto dalle auto in corsa sull’autostrada Palermo Catania, ha scavalcato il guardrail, non rendendosi conto che sotto ci fosse il vuoto. E’ così precipitato per oltre trenta metri, morendo sul colpo.

    Il nucleo Saf dei Vigili del Fuoco di Palermo e della squadra del distaccamento di Petralia hanno lavorato per più di 4 ore, per recuperare il corpo. Sull’accaduto indaga la Polizia Stradale.

    213

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CronacaCronaca NeraIncidentiIncidenti stradali
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI