Barrette Mars ritirate da 55 Paesi: contengono plastica

Barrette Mars ritirate da 55 Paesi: contengono plastica

Sono state distribuite anche in Italia

da in Cronaca, Plastica
Ultimo aggiornamento:
    Barrette Mars ritirate da 55 Paesi: contengono plastica

    Il colosso statunitense che produce una varietà infinita di dolci, ha ritirato un grosso quantitativo di barrette Mars, dalla fabbrica olandese che distribuisce in 55 Paesi, tra cui l’Italia.

    Il drastico provvedimento di ritirare le barrette Snickers, Mars, MilkyWay Minis e le scatole di dolciumi misti Celebrations è stato preso in seguito alla segnalazione di un consumatore tedesco, che ha trovato in uno snack un pezzetto di plastica rossa.

    Eline Bijveld, coordinatrice per gli affari societari di Mars per l’Olanda, a proposito della vicenda, ha dichiarato:

    ‘Per quel che sappiamo ci sono 55 Paesi coinvolti’, e sottolinea: ‘Riguarda solo le barrette prodotte in Olanda, nella fabbrica di Veghel, all’inizio dell’anno ed esportate all’estero’.

    Il prodotto incriminato, acquistato dal consumatore tedesco, è una barretta Snickers, comprata l’8 gennaio scorso.

    In seguito alla sua segnalazione all’azienda, sono stati subito effettuati attenti controlli, grazie ai quali è stato possibile identificare la provenienza dello snack, ovvero lo stabilimento di Veghel.

    La Società ci tiene comunque a rassicurare i suoi clienti:

    ‘Stiamo indagando su cosa sia accaduto esattamente, ma non siamo certi che questo pezzetto di plastica rossa non sia in un altro prodotto della stessa linea’.

    In ogni caso, per evitare l’improbabile possibilità che un altro consumatore incorra in un prodotto contaminato, ha deciso, in maniera del tutto volontaria e per precauzione, di ritirare tutti i prodotti della fabbrica coinvolta e che distribuisce in gran parte dei Paesi Europei.

    L’azienda ha esteso la misura di sicurezza sino in Asia, precisamente allo Sri Lanka e al Vietnam. Rimangono esclusi dal provvedimento gli Stati Uniti.

    E’ doveroso infine precisare che dal 1963, anno di apertura della fabbrica di Veghel, Mars non ha mai provveduto al richiamo di alcun prodotto dolciario.

    348

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CronacaPlastica
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI