Incendio in casa a Torino: una donna muore tra le fiamme

Incendio in casa a Torino: una donna muore tra le fiamme

Tutta colpa di una stufa

da in Cronaca, Cronaca Nera, Incidenti, Polizia
Ultimo aggiornamento:
    Incendio in casa a Torino: una donna muore tra le fiamme

    Una donna di 53 anni è morta nella notte, tra le fiamme scatenatesi nel suo appartamento, probabilmente per colpa di una stufa malfunzionante. La tragedia si è consumata a Torino, in una palazzina di largo Sempione 178.

    Si chiamava Graziella Bonavia ed è rimasta intossicata dalle esalazioni tossiche generate dall’incendio, divampato nel suo appartamento, intorno all’una di notte.

    Attualmente, secondo le prime verifiche effettuate da Polizia e Vigili del Fuoco, sembra che le cause dell’incendio siano di natura accidentale: sarebbe stata tutta colpa di una piccola stufa, che la donna utilizzava per scaldarsi. E’ probabile che una fuga di gas abbia fatto divampare le fiamme.

    Tuttavia, sono state avviate delle indagini più approfondite a cura del commissariato Barriera di Milano.

    I soccorritori del 118 hanno tentato ripetutamente di rianimare la donna, ma purtroppo è morta prima di essere caricata sull’ambulanza.

    L’intero edificio è stato evacuato.

    Gli inquilini del palazzo, che poco conoscevano la donna, hanno detto di lei: ‘Una signora riservata che stava molto in casa’.

    221

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CronacaCronaca NeraIncidentiPolizia
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI