Scandalo evasione fiscale nel calcio: accusati Galliani, De Laurentiis e Lotito

Scandalo evasione fiscale nel calcio: accusati Galliani, De Laurentiis e Lotito

Eppure i club guadagnano parecchio

da in Calcio, Cronaca, Evasione fiscale, Guardia di Finanza
Ultimo aggiornamento:
    Scandalo evasione fiscale nel calcio: accusati Galliani, De Laurentiis e Lotito

    Aurelio De Laurentiis, Claudio Lotito e Adriano Galliani sarebbero tra gli indagati nell’operazione della Guardia di Finanza che sta facendo tremare Serie A e Serie B. I militari delle Fiamme Gialle stanno eseguendo perquisizioni nelle sedi di 35 società di calcio tra cui quella del Milan. Sono stati sequestrati beni per 12 milioni di euro. Nel mirino 64 tra dirigenti, procuratori e calciatori. Ipotesi di reato: evasione fiscale e false fatturazioni.

    Sono trapelati i primi nomi degli indagati. Oltre ai presidenti del Napoli e della Lazio, e all’amministratore delegato del Milan, nel mirino sarebbero finiti il procuratore Alessandro Moggi (figlio di Luciano), l’ex dirigente della Juventus Jean-Claude Blanc, il calciatore del PSG Ezequiel Lavezzi e l’allenatore del Modena Hernan Crespo.

    Tutti finiti in… Fuorigioco: così è stata ribattezzata l’inchiesta dei pm di Napoli Danilo De Simone, Stefano Capuano e Vincenzo Ranieri, coordinati dal procuratore aggiunto Vincenzo Piscitelli.

    Secondo gli inquirenti sarebbe stato creato un sistema finalizzato a evadere le tasse soprattutto nelle operazioni di calciomercato. In arrivo una nuova bufera nel mondo del pallone?

    259

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CalcioCronacaEvasione fiscaleGuardia di Finanza

    Referendum costituzionale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI