Vittima di bullismo si suicida a 12 anni e scrive ai compagni: “Ora sarete contenti”

Vittima di bullismo si suicida a 12 anni e scrive ai compagni: “Ora sarete contenti”

Tragedia a Pordenone, la giovane è cosciente in ospedale.

da in Cronaca
Ultimo aggiornamento:
    Vittima di bullismo si suicida a 12 anni e scrive ai compagni: “Ora sarete contenti”

    Si è lanciata dal balcone di casa, secondo piano, una dodicenne di Pordenone vittima di bullismo. Ferita agli arti inferiori, è stata trasportata dal 118 all’ospedale di Udine. Si ipotizza che a motivare un gesto così estremo sarebbero stati i compagni di classe, dato che la giovane ha lasciato un biglietto sulla sua scrivania che riportava: “Adesso sarete contenti”, lettera indirizzata ai coetanei, mentre ai genitori un biglietto di scuse. Il gesto era premeditato, le lettere sono state scritte una settimana prima, come quanto rinvenuto su di queste.

    La caduta della giovane è stata smorzata dalla tapparella degli inquilini al piano sottostante, che fortunatamente ne ha frenato la discesa permettendole di rimanere cosciente a seguito dell’impatto con il terreno. La Polizia di Stato si è subito mobilitata per le indagini assieme alla scientifica e la polizia postale, cercando informazioni sul cellulare della dodicenne e attività sui social.

    Il fatto non è, giustamente, passato inosservato e a esprimersi per prima è stata la deputata del Pd e responsabile nazionale del Partito per Infanzia e Adolescenza Vanna Iori: “Un episodio inquietante che ci impone di accelerare sul disegno di legge per il contrasto del bullismo e del cyberbullismo.

    Il ddl, ora all’esame delle commissioni competenti alla Camera, deve rientrare necessariamente tra le priorità dell’aula di Montecitorio perché, come evidenzia l’ultimo rapporto dell’Istat, il fenomeno è in crescita e non possiamo tardare con il mettere in campo soluzioni adeguate per contrastarlo”, ha dichiarato.

    294

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Cronaca
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI