Cassino: anestesisti litigano per i turni, interventi sospesi

da , il

    Cassino: anestesisti litigano per i turni, interventi sospesi

    A Cassino, in provincia di Roma, è successo l’impensabile: una lite fra anestesisti ha provocato un disagio non indifferente in un ospedale. I tre coinvolti, due di questi avrebbero dovuto garantire gli interventi, pare stessero discutendo animatamente sulle turnazioni finché sono stati colpiti da un malore e non hanno potuto svolgere il loro lavoro.

    Il reparto dove gli anestesisti prestavano servizio ha dovuto così rinviare gli interventi in programma per l’intera mattinata di mercoledì scorso. Lo scontento comunque pare aleggiare nell’aria, in quanto dall’inizio di luglio il personale dell’ospedale di Cassino è stato ridotto all’osso.