Maltempo in Italia: devastazione e tromba d’aria in Veneto, un morto

da , il

    Tromba d'aria devasta il Veneto

    Il maltempo in Italia ha fatto una vittima. In particolare ha colpito tutta l’area della Riviera del Brenta. Una tromba d’aria si è abbattuta sulla cittadina di Dolo e nei comuni circostanti. Tutto è stato travolto, gli alberi sono stati sdradicati e si sono riportati molti danni ai tetti. Sono stati divelti anche circa 50 tetti delle case. Un’auto, che aveva una persona alla guida, è stata sollevata in aria e poi è precipitata a terra, facendo morire la persona al volante. Altre auto, secondo quanto accertato dai carabinieri, sarebbero finite nei canali.

    Tuttavia non ci sarebbero vittime per queste auto, perché all’interno non c’era nessuno. Sono rimaste devastate anche alcune dimore storiche, come le ville venete. Più di 30 persone sono rimaste ferite non in maniera particolarmente grave.

    La bambina colpita dal fulmine

    In Friuli si è avuta paura per una bambina di 8 anni che, in provincia di Udine, è stata colpita da un fulmine, mentre si trovava in casa di alcuni parenti. Sul posto è dovuto intervenire un elicottero del 118 e si sono registrate le operazioni dei vigili del fuoco. Da Carnia a Ovaro, la bambina è stata portata in elicottero all’ospedale di Tolmezzo. Le sue condizioni non sarebbero particolarmente gravi, anche perché fortunatamente non ha riportato ustioni.

    L’intervento di Luca Zaia

    Il presidente della regione Veneto Luca Zaia ha convocato una seduta straordinaria della giunta regionale. E’ stato specificato che verrà affrontata la situazione determinata dal maltempo, che ha colpito il Veneto. Zaia ha detto che moltissimi stanno lavorando per far superare le difficoltà e che si può contare su un sistema di intervento ben collaudato. La situazione più grave è quella nell’area di Pianiga, zona colpita da una fortissima tromba d’aria, che avrebbe provocato gravi danni. Sono arrivate anche delle grandinate forti e sparse, che hanno interessato numerose aree della regione.

    L’allerta in Emilia Romagna

    Anche in Emilia Romagna è allerta maltempo. La Protezione Civile ha ricordato l’arrivo di temporali, vento e stato del mare burrascoso. I temporali potranno essere anche di forte intensità. E’ previsto anche vento da nord est sulla costa fino a 25 nodi. Il mare potrà essere agitato al largo.