Anziana rapinata in casa: ‘Mi hanno ipnotizzata’

Anziana rapinata in casa: ‘Mi hanno ipnotizzata’
da in Cronaca
    Anziana rapinata in casa: ‘Mi hanno ipnotizzata’

    Una pensionata che vive nei pressi di Noventa Padovana è rimasta vittima di un colpo messo a segno da due malviventi. L’anziana si trovava nel giardino della sua villa e stava innaffiando i fiori. All’improvviso si è avvicinato uno sconosciuto, che le avrebbe riferito di essere un dipendente di un acquedotto. Le avrebbe comunicato che ci sarebbero stati dei lavori in corso per aggiustare una perdita. Proprio a causa di questi lavori l’uso dell’acqua sarebbe venuto meno per circa due ore. L’anziana avrebbe ringraziato per la comunicazione, ma poi il malvivente le avrebbe chiesto di entrare a casa per vedere il contatore.

    Il ladro le avrebbe messo le mani al collo e probabilmente aveva in mano un fazzoletto inumidito di anestetizzante. La signora avrebbe ubbidito a tutti gli ordini che il malvivente le avrebbe dato, consegnandogli i gioielli preziosi che aveva in casa, oltre che buoni postali per un valore di oltre 200.000 euro. Mentre il malvivente correva via, l’anziana sarebbe stata quasi investita dall’auto dei ladri. Si è fatta anche l’ipotesi che l’anziana potrebbe essere stata ipnotizzata.

    Photo credit: psicologiaclinica

    239

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Cronaca
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI