Attirava i clienti nel suo appartamento, li filmava e vendeva i video

Attirava i clienti nel suo appartamento, li filmava e vendeva i video
da in Cronaca, Prostituzione
Ultimo aggiornamento:
    Attirava i clienti nel suo appartamento, li filmava e vendeva i video

    Una donna brasiliana di 35 anni, che per vivere usava prostituirsi, ed il suo protettore pregiudicato avevano messo in piedi un sistema per ricattare i clienti di lei. Dopo averli fatti entrare all’interno del suo appartamento a Mortara, nel Pavese, li filmava di nascosto durante i loro ”giochi per adulti”, e poi rivendeva le immagini al mercato clandestino dei video a luci rosse amatoriali.

    I carabinieri di Vigevano hanno trovato nell’appartamento due locali, uno adibito a ”stanza dei giochi” dove erano nascoste le telecamere, mentre nell’altro sono stati rinvenuti apparecchi per clonare bancomat e carte di credito, dispositivi per intercettazioni ambientali, un kit da scasso e documenti falsi.

    Cinque clienti, dopo aver saputo di essere stati ripresi di nascosto, hanno sporto denuncia.

    153

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CronacaProstituzione
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI