Litigano in macchina: figlio abbandona padre in superstrada

Litigano in macchina: figlio abbandona padre in superstrada
da in Cronaca, Polizia, Macerata
Ultimo aggiornamento:
    Litigano in macchina: figlio abbandona padre in superstrada

    Dalle Marche arriva la notizia che la polizia municipale ha soccorso, nel pomeriggio del 13 aprile 2015, un uomo anziano che era stato abbandonato su una piazzola della superstrada a Tolentino. A quanto pare l’ottantenne era stato lasciato in quel posto dal figlio, scaricandolo dall’auto dopo una lite.

    Al culmine del litigio, secondo una prima ricostruzione, il figlio ha aperto lo sportello e ha lasciato il padre lungo la superstrada della Valle del Chienti, che collega la costa con l’entroterra della provincia di Macerata.

    Erano circa le 15.30 quando un automobilista ha segnalato alla pattuglia della polizia municipale di aver assistito ad un litigio all’interno di un’auto e di aver visto un uomo che poco dopo era rimasto solo e spaventato su una piazzola di sosta. L’ottantenne era completamente isolato, in un tratto di strada pericoloso e pieno di curve.

    Il cellulare del figlio, una volta scoperto chi fosse, era irraggiungibile. Solo alle 19 l’anziano è stato prelevato dalla piazzola della superstrada, grazie all’intervento del sindaco di Montappone.

    206

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CronacaPoliziaMacerata
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI