Andrea Loris, il padre: «Veronica era una madre perfetta»

da , il

    Davide Stival rilascia un’intervista al Corriere della Sera. Il padre del piccolo Loris parla di Veronica Panarello e dice che era la madre perfetta. Allo stesso tempo esprime dubbi sulla possibilità che possa averlo ucciso, anche se è consapevole del fatto che l’automobile che compare nei video è la sua. Davide Stival dice di aver passato 10 anni insieme a Veronica Panarello: la donna non avrebbe fatto mancare mai nulla a lui e ai bambini. La mamma di Loris non avrebbe mai parlato a Davide dei suoi problemi psichiatrici e dei tentativi di suicidio. Avrebbe fatto soltanto un accenno allo psicologo da cui era stato in cura.

    Secondo il racconto del marito, per Veronica Loris era il suo cocco e la moglie si sarebbe dedicata in tutto e per tutto agli impegni a casa e con i bambini. Non ci sarebbero stati problemi nemmeno nella relazione con il marito. Quest’ultimo ha dichiarato che Veronica non avrebbe mai usato le fascette da elettricista e ricorda con tenerezza il suo bambino, quel bimbo che, avendo preso 10 in storia, aveva ricevuto in premio 2 euro per comprarsi una cartina di Dragon Ball.

    LEGGI ANCHE:

    - Convalidato il fermo di Veronica Panarello

    - Tutte le bugie sulla morte del figlio Loris Stival

    - Chi è Orazio Fidone, il cacciatore indagato?

    - I casi di bambini uccisi in circostanze misteriose

    - I casi di mamme che uccidono i figli