Ilva di Taranto, revocato l'incarico a Ferrante: Severino chiede gli atti

La questione dell'Ilva di Taranto riserva ancora dei colpi di scena. Il Gip del Tribunale di Taranto, Patrizia Todisco, ha infatti deciso di revocare l'incarico a Bruno Ferrante, presidente del cda dell'Ilva Spa come curatore amministrativo dello stabilimento. La decisione del Gip è arrivata dopo che è stato annunciato un ricorso dall'Ilva al secondo decreto di sequestro dello stabilimento senza la possibilità di utilizzo per la produzione. Il ministro della Giustizia Paola Severino chiederà gli atti con i quali il Gip ha confermato il sequestro dell'impianto e ha revocato l'incarico a Ferrante.

comments powered by Disqus
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD