Attentato a Palermo, auto di un carabiniere esplode con una bombola di gas

Un'auto appartenente ad un carabiniere appartenente all'arma territoriale è stata fatta esplodere nella notte tra martedì e mercoledì a Palermo. L'automobile, una Mercedes CLK, era parcheggiata nei pressi della sua abitazione in via Cesare Terranova. Secondo le prime ricostruzioni dell'attentato, la vettura sarebbe prima stata incendiata e successivamente è esplosa a causa di una bombola di gas posta vicino al veicolo.

Leggi tutto su corriere.it

comments powered by Disqus
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD