Torino, attacchi a cantieri Tav. Ferito il capo della Digos

Il capo dela Digos è rimasto ferito negli attacchi che questa sera hanno colpito i cantieri Tav  a Chiomonte (Torino). Messo in atto un fitto lancio di petardi, bombe carta e bulloni sulle forze di polizia schierate a protezione del cantiere basso. Nei violenti tafferugli al cantiere Tav di Chiomonte è rimasto anche ferito il capo della Digos, Giuseppe Petronzi. Il dirigente è stato colpito da una bomba carta, che lo ha sbalzato a terra, cagionando la bruciature dei vestiti e nella parte inferiore del corpo. 

comments powered by Disqus
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD