Genova 2001: no global in carcere per devastazione e saccheggio

La Prima Sezione Penale della Cassazione ha confermato le accuse agli 8 no global accusati ed arrestati per devastazione e saccheggio nel corso delle manifestazioni anti G8 avvenute a Genova nel luglio 2001. L'avvocato Francesco Romeo, uno dei difensori degli imputati No Global, ha dichiarato "C'è una sproporzione abissale tra queste pene inflitte a persone che hanno danneggiato cose e ed edifici e quelle inflitte a chi ha chiuso il percorso processuale senza dover pagare alcun prezzo alla giustizia per aver seviziato delle persone". Il riferimento è alle condanne per gli alti funzionari di polizia accusati delle violenze alla Scuola Diaz di Genova. Anche se condannati in via definitiva, i dirigenti della polizia non sconteranno la pena in carcere perchè coperta in gran parte da indulto e chiederanno l'affidamento ai servizi sociali.

comments powered by Disqus
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD