Roma, arrestato il vice presidente del consiglio comunale

Il vice presidente del consiglio comunale di Roma, Samuele Piccolo, è stato arrestato insieme al fratello, al padre e ad altre quattro persone con l'accusa di associazione a delinquere finalizzata alla frode fiscale, appropriazione indebita e illecito finanziamento dei partiti. Piccolo è stato sospeso dal Pdl, ed il sindaco Alemanno ha dichiarato, "Massima fiducia nella magistratura nella risoluzione rapida di una vicenda sicuramente molto, molto brutta".

Leggi tutto su corriere.it

comments powered by Disqus
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD