Napoli, sospetta un tradimento. Uccide la moglie mentre i figli dormono

Un uomo di 35 anni ha ucciso la moglie in preda ad un raptus di gelosia. Il fatto è avvenuto a Palma Campania in provincia di Napoli. L'uomo sospettava un tradimento ed ha impugnato un paio di forbici colpendo ripetutamente la moglie, 26 anni, mentre i due figli dormivano nella camera accanto. L'assassino è stato già arrestato ed è reo confesso. I due bambini di 4 e 6 anni sono stati affidati agli zii.

Leggi tutto su tuttogratis.it

comments powered by Disqus
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD