Roma, esplode una granata durante una ristrutturazione: muore un operaio

Durante la ristrutturazione di un appartamento a Roma in via Tuscolana è morto un operaio rumeno di 27 anni. L'esplosione sarebbe da attribuire ad una granata posta all'interno di un borsone in uno stanzino insieme ad altre armi. L'appartamento sarebbe stato utilizzato come studio dentistico. I due fratelli proprietari sono stati ascoltati dalla polizia. Sentiti dalle forze dell'ordine anche gli altri due operai.

Leggi tutto su lastampa.it

comments powered by Disqus
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD