Napoli, padre uccide il figlio di tre anni mentre pulisce la pistola

A Giugliano, in provincia di Napoli, un bambino di tre anni è stato ucciso per errore dal padre che stava pulendo la sua pistola. L'uomo, un idraulico senza precedenti penali, deteneva regolarmente l'arma da fuoco. Fatalità ha voluto che durante le operazioni di pulizia sia partito un colpo che ha preso in pieno il figlio di tre anni che si trovava accanto al padre. La corsa in ospedale è stata inutile, per il bambino era troppo tardi.

torna su
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

torna su
NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD