Biglietti falsi per la linea Roma-Fiumicino, una truffa made in Cina

Sono arrivati con un container dalla Cina ben due milioni di biglietti falsi per la linea ferroviaria Roma-Fiumicino. Una truffa nuova e inspiegabile. I biglietti viaggiavano in container adibiti al trasporto di mobili da ufficio. Gli scanner della Guardia di Finanza li hanno individuati ed hanno bloccato il carico. Ad ordinarli dalla Cina è stata un'azienda di Sesto Fiorentino sulla quale sono scattate le indagini delle Fiamme Gialle.

comments powered by Disqus
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD