Bomba nella scuola di Brindisi, oggi l'udienza di convalida del fermo

Si tiene nel carcere di Lecce l'udienza di convalida del fermo di Giovanni Vantaggiato, l'imprenditore 68enne di Copertino (Lecce) che ha ammesso di essere il responsabile dell'attentato alla scuola di Brindisi nel quale è morta la studentessa sedicenne Melissa Bassi e altre cinque ragazze sono rimaste ferite in modo grave. Presenti per l'accusa il sostituto procuratore della distrettuale antimafia salentina Guglielmo Cataldi e il pm della procura di Brindisi Milto De Nozza.  

Leggi tutto su fattidicronaca.it

comments powered by Disqus
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD