Crisi e suicidi, resta senza la pensione del padre e si uccide

Ennesimo caso di suicidi a causa della crisi. Un uomo di 55 anni residente a Prato si è tolto la vita dopo aver perso la pensione del padre con la quale riusciva a sopravvivere. L'anziano padre è morto e quindi l'uomo si è ritrovato disoccupato e senza l'unica fonte di reddito. Si è recato in un'area boschiva e si è impiccato. L'uomo soffriva di crisi depressive dovute alla situazione economica.

Leggi tutto su fattidicronaca.it

torna su
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

torna su
NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD