'Ndrangheta sequestrati beni in Piemonte e in Calabria

La Dia di Reggio Calabria ha messo a segno una serie di sequestri di beni ai danni di appartenenti alla 'Ndrangheta. I sequestri e le confische sono avvenute in Piemonte ed in Calabria. Il totale del valore dei beni sequestrati è di circa dodici milioni di euro. Una parte dei beni sono stati sequestrati ai fratelli Vincenzo e Massimo Verterano ed a persone legate alla cosca dei Santa Maria di Gesù.

comments powered by Disqus
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD