Melania Rea, Parolisi senza patria potestà fino alla fine del processo

La Corte d'appello di Napoli ha deciso di sospendere la patria potestà di Salvatore Parolisi fino alla fine del processo per l'omicidio di Melania Rea nel quale l'ex caporal maggiore dell'esercito è l'unico imputato. I giudici della Corte d'appello hanno accolto il ricorso presentato dalla Procura minorile. In precedenza era stato stabilito che la non sussistenza dei motivi per la sospensione.

comments powered by Disqus
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD