Caso Boni, parla un testimone: "Le tangenti erano per la Lega e Forza Italia"

Gilberto Leuci, indagato nell'inchiesta che coinvolge Davide Boni, ha testimoniato che i soldi delle tangenti erano diretti alla Lega Nord ed a Forza Italia. Leuci, interrogato dai giudici, ha spiegato il funzionamento del sistema che prevedeva la "raccolta" presso gli imprenditori e poi lo smistamento dei contante ai politici ed ai partiti. Leuci ha dichiarato, "Non so indicare un esponente preciso per Forza Italia, mentre posso indicare Boni e Ghezzi come politici di livello più alto".

torna su
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

torna su
NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD