Rossella Urru libera, la Farnesina invita alla cautela. Sui siti dei media africani spuntano altri dettagli

La Farnesina invita alla cautela.  Ma sui siti di media africani continuano comunque a spuntare dettagli in base a cui Rossella Urru sarebbe stata liberata in cambio della scarcerazione di un militante tuareg dell'organizzazione Aqmi ('al Qaida nel Maghreb islamicò), l'ala nordafricana delle rete terroristica, ed è in viaggio verso Bamako, capitale del Mali.  Intanto, mentre si rincorrono le voci sulla liberazione di Rossella, continuano a fiorire ricostruzioni sulle modalità del rilascio.

Leggi tutto su fattidicronaca.it

torna su
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

torna su
NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD