Il gup di Taranto ha deciso, Sabrina Misseri e Cosima Serrano restano in carcere

Niente libertà per Sabrina Misseri e Cosima Serrano, imputate per l'omicidio di Sarah Scazzi. La motivazione addotta dal Gup di Taranto per non concedere la libertà alle due donne è fredda e scarna, "Non possono tornare in libertà nemmeno in attesa del processo perché possono uccidere ancora, inquinare le prove e persino fuggire". I legali delle due donne hanno più volte richiesto il trasferimento ad un'altra procura.

Leggi tutto su fattidicronaca.it

torna su
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

torna su
NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD