Legge di stabilità approvata. Attesa per le dimissioni di Berlusconi, una folla si raduna sotto Palazzo Grazioli

La Legge di stabilità è stata approvata alla Camera con 379 sì, 26 no e due astenuti. Adesso si attende la riunione della direzione del PDL e poi il Consiglio dei Ministri. Il vertice del Pdl dovrà definitivamente chiarire la posizione del partito nei confronti del possibile incarico a Monti. Soltanto dopo, Silvio Berlusconi si recherà al Quirinale per rassegnare le dimissioni a Giorgio Napolitano. Non appena il Premier avrà formalizzato le dimissioni, il Presidente della Repubblica comunicherà il calendario delle consultazioni per la formazione del nuovo governo. Una folla si è intanto raccolta sotto Palazzo Grazioli e urla "buffone, dimissioni".

comments powered by Disqus
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD