Giro d'Italia 2011: è morto Wouter Weylandt, ciclista belga

Il Giro d'Italia è in lutto: è morto il ciclista belga Wouter Weylandt. Il corridore stava compiendo la discesa che porta a Rapallo, quando è stato coinvolto in una caduta. Pare che il ciclista abbia sbattuto violentemente la testa sul muretto laterale, che corre accanto alla strada, rimanendo sull'asfalto privo di sensi. Subito accorso, il medico della gara gli ha prestato le prime cure, allertando anche l'ambulanza. Per il giovane ciclista, però, non c'è stato nulla da fare.

Leggi tutto su haisentito.it

comments powered by Disqus
SCARICA L’APP NANOPRESS

Leggi gratis e dove vuoi tutte le news dal mondo in tempo reale

NANOPRESS MOBILE

Scarica gratis l'applicazione NanoPress dall'App Store

IPHONE IPAD