Vampa Repower: il check up termografico che valuta la salute della tua azienda e ti fa risparmiare

da , il

    Vampa Repower: il check up termografico che valuta la salute della tua azienda e ti fa risparmiare

    L’efficienza energetica dà lustro al brand di un’azienda e rappresenta un’importante voce di risparmio. Repower lo sa bene, e per questo il gruppo attivo da più di 100 anni nel settore dell’energia elettrica propone ai suoi clienti servizi all’avanguardia. Uno di questi è il personal trainer Repower, un consulente personale dell’energia che segue il cliente direttamente in azienda per offrire consigli pratici e soddisfarne tutte le necessità. Tra i vari strumenti che Repower ha pensato per i suoi clienti c’è VAMPA, un moderno sistema di diagnostica che rileva a distanza la mappatura termica degli impianti, in modo da migliorare l’efficienza dei consumi energetici. Vediamo come funziona VAMPA e quali vantaggi (anche fiscali) offre alle imprese.

    Repower Vampa 3

    COME FUNZIONA VAMPA

    Iniziamo col dire cos’è la termografia: è una tecnica diagnostica che misura la componente infrarossa della radiazione emessa da un corpo, ed è quindi in grado di determinarne la temperatura superficiale. Tutti i corpi emettono radiazioni elettromagnetiche in base alla propria temperatura. Vampa è il check-up termico di Repower che consiste in un’analisi non invasiva volta a rilevare eventuali anomalie o guasti termici. Rappresenta una risorsa di prevenzione e un importante risparmio su potenziali costi di riparazione. Con VAMPA è possibile ricercare punti caldi anomali sulle principali apparecchiature elettriche, analizzando componenti elettrici a rischio o sotto eccessivo sforzo che sviluppano un calore anomalo, ma senza arrestare il ciclo produttivo. In poco tempo si può verificare, ad esempio, il corretto serraggio di morsettiere e connessioni o verificare il corretto funzionamento dei trasformatori di media tensione. Eseguito con regolarità sugli impianti elettrici da esperti Repower certificati ISO 9712 di primo livello, il check up termografico VAMPA permette di rilevare in tempo e a distanza – e con un alto grado di affidabilità – l’insorgere di temperature anomale e di dispersioni di energia, che spesso possono essere sintomo di malfunzionamenti e trasformarsi in un blocco delle macchine. In questo modo si possono prevenire guasti e inneschi di incendi, riducendo sensibilmente eventuali costi di riparazione o manutenzione straordinaria.

    Repower Vampa 2

    SCONTI INAIL PER LE AZIENDE VIRTUOSE

    Inoltre, da quest’anno, l’INAIL ha inserito le indagini termografiche nell’elenco degli interventi migliorativi degli impianti, promossi per salvaguardare la sicurezza aziendale. E’ dunque possibile ricevere l’erogazione di benefici economici attraverso il modello OT24, il modulo di domanda per la riduzione del tasso medio di tariffa (d.m. 12/12/2000 e s.m.i.). Come funziona il bonus? In pratica sottoponendo la propria azienda a un’indagine termografica come VAMPA, si ottiene uno sconto fino al 28% sul Premio Annuo da versare all’INAIL. Il Premio Annuo è l’importo che ogni azienda deve pagare annualmente a copertura dei rischi produttivi. È pari al valore degli stipendi lordi pagati dall’azienda ai propri dipendenti, moltiplicato per il tasso di rischio associato al tipo di lavorazione dell’azienda stessa. Per fare un esempio, a parità totale di stipendi, una torneria pagherà premi INAIL molto più alti di un palazzo uffici. Per questo è importante e vantaggioso ottenere una certificazione come quella fornita da VAMPA, che attraverso il Modello OT24 può valere ben 50 punti. Chi può chiedere lo sconto? Tutte le aziende in attività da almeno due anni e che abbiano eseguito interventi di miglioramento tali da raggiunge almeno 100 punti. Quanto vale il risparmio? Per aziende a medio rischio (es. lavorazioni meccaniche), i risparmi in media variano da 200€ a 600€ a dipendente, per aziende sino a 50 dipendenti; da 50€ a 200€ per aziende oltre 50 dipendenti.

    (Contenuto di informazione pubblicitaria)