Muoversi in bicicletta, a piedi o col bus a Bologna conviene: in regalo sconti e buoni spesa

L'iniziativa 'Bella mossa' premia chi si muove a piedi, in bicicletta o con i mezzi pubblici a Bologna

da , il

    Muoversi in bicicletta, a piedi o col bus a Bologna conviene: in regalo sconti e buoni spesa

    Muoversi a piedi, in bicicletta o con i mezzi pubblici non inquinanti a Bologna conviene di più grazie all’iniziativa “Bella Mossa” che regala buoni spesa e sconti a chi preferisce la mobilità sostenibile e lascia l’auto in garage. Il capoluogo emiliano, già città eco friendly, punta a incentivare l’uso delle due ruote o dei mezzi pubblici in un’ottica molto green. L’iniziativa è stata lanciata da SRM – Reti e Mobilità, azienda che gestisce la mobilità ed il trasporto pubblico locale del Comune di Bologna e della sua area metropolitana, in collaborazione con artigiani, aziende locali e produttori di biciclette e scooter elettrici. Dal primo aprile al 30 settembre 2017, scaricando l’app dal sito bellamossa.it, per ogni spostamento effettuato a piedi, in bici, in autobus o in treno, con il car sharing e in car pooling si guadagnano “PuntiMobilità” con cui si ha accesso agli sconti e ai buoni spesa messi a disposizione dagli sponsor e dalle aziende partner.

    L’iniziativa fa parte della politica di mobilità sostenibile promossa dalla città di Bologna per ridurre l’inquinamento. “Bella Mossa” è stata studiata per invogliare i bolognesi e i turisti a preferite i mezzi pubblici, la bicicletta o andare a piedi per spostarsi in città e nelle zone limitrofe, rendendo ogni scelta una scelta consapevole.

    Ogni volta che si preferisce lasciare già l’auto o la moto e usare mezzi ecologici, che siano pubblici o propri, basta inserire il mezzo scelto sull’applicazione che, tramite un segnale GPS, certificherà lo spostamento, caricando sul proprio profilo PuntiMobilità da spendere in sconti o buoni spesa.