Pesce palla velenoso nei mari italiani

Pesce palla velenoso nei mari italiani

L'Ispra lancia l'allarme per i pescatori

da in Ambiente, Mar Mediterraneo, Pesci
    Pesce palla velenoso nei mari italiani

    L’Ispra lancia l’allarme per una specie di pesce palla maculato estremamente tossico ed entrato nei mari italiani. L’esemplare è stato avvistato e successivamente catturato nelle acque del Comune di Briatico in Calabria. La specie in questione è il Lagocephalus sceleratus altamente tossico, la sua cattura infatti è stata subito segnalata ai ricercatori grazie alle indicazioni della campagna di informazione che l’Istituto sta conducendo sui pesci palla.

    La tossina velenosa mantiene l’effetto anche dopo la cottura. Una conseguenza del riscaldamento globale, l’esemplare è entrato nel Mediterraneo dal Canale di Suez nel 2003 e ha provocato non pochi danni: serie intossicazioni alimentari in Paesi come Grecia, Cipro, Turchia, Libano, Israele, Egitto.

    L’allarme è in particolar modo per i pescatori, l’Ispra li ha invitati a separare la specie dalle altre catture, congelarla e inviare una segnalazione a pescepalla@isprambiente.it.

    191

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AmbienteMar MediterraneoPesci
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI