Salone del mobile 2016: tutto il green da non perdere alla Milano Design Week

Salone del mobile 2016: tutto il green da non perdere alla Milano Design Week

Dal 10 al 17 aprile non mancheranno eventi che sottolineano la sinergia tra architettura e ambiente

da in Ambiente, Green economy, Rifiuti, Sviluppo Sostenibile
Ultimo aggiornamento:
    Salone del mobile 2016: tutto il green da non perdere alla Milano Design Week

    Il Salone del mobile 2016 si tinge di verde, il verde dell’ambiente e dell’ecologia: non mancheranno infatti appuntamenti all’insegna di queste tematiche alla Milano Design Week, dal 10 al 17 aprile, in cui confluiscono come ogni anno Salone e Fuorisalone. Architettura ed ecologia non sono affatto incompatibili, ed anzi la sinergia tra questi due ambiti si rinnova sempre di più anno dopo anno: e Milano, da sempre frontiera di avanguardia in Italia e in Europa, non manca di sottolineare questo aspetto anche in questa edizione 2016, che oltre alle zone di Tortona, Ventura Lambrate, Brera, coinvolgerà anche l’Università Statale, la zona di Porta Venezia, Sant’Ambrogio.

    Durante la Milano Design Week ad esempio si festeggiano i 15 anni di attività di Green Island, nato per sviluppare attività riguardanti la divulgazione, la promozione e la formazione nell’ambito della tutela ambientale e dello sviluppo eco-sostenibile: per l’occasione si tiene il Concorso internazionale ‘Nuove Ecologie Urbane’ riservato ai progettisti under 40, per la riqualificazione di arredi dedicati alla raccolta differenziata e alle sigarette nelle aree pubbliche intorno alla Stazione Porta Garibaldi in città. Si tratta dunque di ideare una nuova grafica per la zona fumatori e la dislocazione di posaceneri lungo i binari e all’ingresso della stazione, oltre le aree per la raccolta differenziata, coniugando estetica e praticità: l’annuncio del vincitore verrà dato lunedì 11 parile alle ore 12 nell’atrio della stazione. Un altro progetto targato Green Island è invece Progettare Paesaggi Futuri, sempre pensato per sensibilizzare sulle tematiche green, che prevede l’installazione di un Albero della biodiversità nell’atrio della stazione e di un giardino nel’area del binario 1.

    Non si trattano degli unici appuntamenti green della Milano Design Week: l’Associazione culturale Archindonne organizza ad esempio un tour nei luoghi più rappresentativi del Fuorisalone, riservando una particolare attenzione al settore dell’outdoor e del green per scoprire insieme una Milano diversa, con una prima tappa presso l’orto cinetico realizzato sul tetto dello studio Piuarch a Brera, dove fiori ed essenze ridisegnano lo spazio e restituiscono al visitatore le sensazioni di movimento e dinamismo caratteristiche dell’arte optical. In questa edizione 2016 non bisogna perdere poi l’hub di Material ConneXion Italia tutto incentrato su materiali, nuove tecnologie e sostenibilità, per scoprire le ultime novità dell’edilizia green.

    Questi sono solo alcuni degli eventi imperdibili alla Milano Design Week dal 10 al 17 aprile 2016 nell’ambito del Salone del Mobile ospitato nel capoluogo lombardo, per essere sempre aggiornati sulle ultime novità green in ambito architettonico e nel design.

    450

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AmbienteGreen economyRifiutiSviluppo Sostenibile Ultimo aggiornamento: Lunedì 04/04/2016 11:35
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI