Oscar 2016, Leonardo DiCaprio e il discorso a difesa dell’ambiente

Oscar 2016, Leonardo DiCaprio e il discorso a difesa dell’ambiente

L'attore non ha dimenticato durante i ringraziamenti le spinose questioni ambientali che gli stanno a cuore

da in Ambiente, Cambiamenti climatici, Leonardo DiCaprio, Premio Oscar, Tutela ambientale
Ultimo aggiornamento:
    DiCaprio parla dell'ambiente agli Oscar 2016

    Leonardo DiCaprio trionfa a gli Oscar 2016, e già questa di per sé è una notizia epocale, visto che l’attore più volte nominato e sempre beffato in passato era diventato ormai una delle burle preferite del cosiddetto popolo del web. Ma la star di Hollywood, vincitore della statuetta come miglior attore per il film The Revenant, durante i ringraziamenti di rito dal palco non ha dimenticato di fare un discorso a difesa dell’ambiente che è risultata essere una delle punte più alte della serata dal punto di vista dell’impegno politico, che non manca mai durante la cerimonia di premiazione dell’Academy. DiCaprio non è nuovo ad iniziative e discorsi del genere: tra i progetti finanziati dalla sua fondazione ricordiamo ad esempio Cowspiracy, una denuncia durissima su come i consumi alimentari distruggano il pianeta.

    Le battaglie ecologiste di DiCaprio sono note da tempo, e la stessa scelta di lavorare in un film come The Revenant, incentrato sul rapporto tra Uomo e Natura, conferma l’importanza che ha la salvaguardia dell’ambiente nella vita del divo, che oltre a girare film di successo e fidanzarsi con modelle, dedica buona parte del suo tempo e dei suoi guadagni a contrastare i cambiamenti climatici attraverso i progetti finanziati dalla sua fondazione.

    Il divo dal cuore più green di Hollywood ha ricordato durante il suo discorso di ringraziamento come il riscaldamento globale sia la ‘minaccia più urgente che abbia mai affrontato la nostra specie‘, evidenziando la necessità di ‘lavorare collettivamente e smettere di procrastinare. Dobbiamo sostenere i leader in giro per il mondo che non parlano a nome dei grandi inquinatori e delle grandi corporation, ma che parlano a nome di tutta l’umanità, inclusi gli indigeni e le miliardi di persone che sono meno fortunate che sulle quali l’impatto di tutto ciò sarà molto più devastante. Dobbiamo farlo per i figli dei nostri figli, e per quelle persone la cui voce è stata soffocata dall’avidità dei politici.

    Non diamo per scontato questo pianeta.‘. E pensare che qualcuno aveva ipotizzato che la vittoria di DiCaprio potesse sfumare al fotofinish proprio per i suoi continui attacchi frontali alle multinazionali, alle lobby petrolifere che in America sono molto potenti, forse un tentativo di esorcizzare la finora sfortunata relazione dell’attore con l’ambita statuetta: ma Hollywood ha confermato la sua vocazione liberal, e DiCaprio ha approfittato della situazione per invocare la platea mondiale a fare di tutto per salvaguardare l’ambiente, parole che d’altronde il divo ripete ad ogni intervista ed occasione pubblica.

    Non solo parole, ma anche fatti per DiCaprio, che da anni finanzia attraverso la sua fondazione progetti innovativi per arginare il fenomeno dei cambiamenti climatici, oltre che incontrare enti e uomini di potere, dall’Onu a Papa Francesco, per tenere sempre alta l’attenzione sull’argomento: le battaglie ecologiche entrano sempre più anche nelle sue scelte artistiche, come conferma un film come quello di Iñárritu, girato in condizioni estreme tra gli angoli più remoti del pianeta, e il caldo record registrato nel 2015 non ha aiutato affatto la lavorazione, come ha ricordato lo stesso attore durante i ringraziamenti. In alto potete vedere il video con il discorso di DiCaprio sull’ambiente alla cerimonia degli Oscar: il suo invito a boicottare i politici egoisti e a votare quelli schierati a favore dell’ambiente siamo certi che desterà molto rumore, entrando a gamba tesa non soltanto nelle primarie Usa per la scelta dei futuri candidati alla presidenza attualmente in corso.

    615

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AmbienteCambiamenti climaticiLeonardo DiCaprioPremio OscarTutela ambientale
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI