NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Allerta Meteo, da mercoledì 28 ottobre temporali su 9 regioni

Allerta Meteo, da mercoledì 28 ottobre temporali su 9 regioni
    Allerta Meteo, da mercoledì 28 ottobre temporali su 9 regioni

    Torna il maltempo in Italia, e la Protezione Civile fa scattare l’allerta meteo dopo i disastri della scorsa settimana che hanno investito il centro-sud e in particolare la zona del Sannio: da mercoledì 28 ottobre piogge e temporali sono previsti su gran parte della penisola a causa di una perturbazione proveniente da Ovest, e per questo motivo in nove regioni è stata attivata l’allerta di tipo giallo, la più bassa della scala, riguardo la criticità idrogeologica dei territori coinvolti.

    L’impatto dei fenomeni meteo che investiranno i seguenti territori dovrebbe essere più modesto, e coinvolge la totalità delle regioni Liguria, Toscana, Lazio, Marche, Molise e Sicilia, la Lombardia sud-occidentale, l’Emilia occidentale e centrale, e la Campania centro-settentrionale. Tecnicamente criticità gialla significa infatti ‘fenomeni meteo idro-localizzati ed intensi, oppure diffusi non intensi, anche persistenti‘, il che vuol dire che in alcune aree potranno verificarsi temporali violenti in grado di mettere ancora una volta a dura prova il territorio, mediante fenomeni di erosione, smottamenti, caduta massi, colate di fango e materiale detritico. Più limitati i fenomeni di alluvionamento nei tratti montani dei bacini torrentizi e gli innalzamenti dei livelli idrometrici dei corsi d’acqua minori: insomma non dovrebbero verificarsi le alluvioni che hanno messo in ginocchio il Mezzogiorno la scorsa settimana, in particolare tutta la provincia di Benevento dove si attende che il governo proclami lo stato di calamità.

    Il maltempo durerà ancora nei prossimi giorni, mentre dalla giornata di venerdì gli esperti annunciano i primi segnali di miglioramento: per la giornata di domani previste ancora precipitazioni sparse o diffuse, anche a carattere temporalesco, su Lombardia orientale, Veneto ed Emilia-Romagna, e sul resto del Paese con quantitativi cumulati moderati, mentre forti raffiche di vento si attendono su Sardegna e Sicilia occidentale.

    Le temperature non subiranno variazioni di rilievo, ed avremo ancora giornate gradevoli da questo punto di vista soprattutto al centro-sud. Più incerte le previsioni per il weekend, dove gli esperti prevedono ancora piogge in Calabria e in Sicilia, dove i versanti ionici potrebbero essere interessati da rovesci di carattere alluvionale, in particolare la provincia di Catania.

    393

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AmbienteDisastri ambientaliPrevisioni meteo
    PIÙ POPOLARI