Ferrovia a energia eolica: progetto olandese pronto alla sperimentazione

Ferrovia a energia eolica: progetto olandese pronto alla sperimentazione
    Ferrovia a energia eolica: progetto olandese pronto alla sperimentazione

    Un nuovo ambizioso obiettivo energetico è stato fissato in Olanda, con un progetto pronto ad avviarsi in via sperimentale: parliamo di una ferrovia alimentata con energia eolica, dove viene eliminata per intero qualsiasi altra fonte che utilizzi sostanze nocive per l’ambiente. L’idea è dell’azienda Eneco, che ha siglato un accordo con la cooperativa Vivens per realizzare entro i prossimi tre anni una linea ferroviaria elettrica alimentata unicamente dal vento, come riporta il sito Railway-Technology che per primo ha diffuso la notizia. Dopo il progetto delle strade in plastica e il dispositivo per ripulire gli oceani dall’inquinamento, l’Olanda si conferma Paese all’avanguardia sotto il profilo economia green ad impatto zero sull’ambiente.

    Calendario alla mano dunque, tra il 2018 e il 2019 dovrebbe essere realtà questa linea ferroviaria che si alimenta grazie all’energia del vento, che secondo quanto emerge dallo studio di fattibilità presentato dall’Eneco dovrebbe essere prodotta non solo da impianti olandesi, ma anche dal Belgio e dai Paesi scandinavi. Il progetto è meno avveniristico di quel che potrebbe sembrare ad un primo sguardo, giacché gli impianti eolici olandesi già adesso forniscono la metà dell’energia richiesta dalla rete ferroviaria elettrica che nei Paesi Bassi viene utilizzata ogni giorno da circa 1,2 milioni di passeggeri. Si tratta dunque di potenziare una realtà già esistente, eliminando del tutto altre fonti energetiche per alimentare la ferrovia.

    Questo accordo, secondo l’account manager di Eneco Michel Kerkhof, potrebbe rivoluzionare l’impiego di energie rinnovabili nel settore ferroviario, e guardando oltre anche in altri settori industriali considerati primari: ‘I trasporti sono responsabili del 20 per cento delle emissioni di CO2 in Olanda‘, spiega Kerkhof, e se l’esito del progetto dovesse essere quello che tutti sperano, sarebbe un’indubbia vittoria dell’ecologia, senza peraltro perdere nulla dal punto di vista dell’efficienza. Eneco fornirà al sistema ferroviario 1,4TWh di elettricità da impianti eolici, più o meno l’equivalente di quanto consumato dalle abitazioni della sola capitale Amsterdam: un nuovo piccolo passo per un futuro sostenibile, che speriamo possa essere da modello anche per altri Paesi.

    385

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AmbienteEnergia EolicaInquinamentoInquinamento atmosferico
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI