NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Perché ai gatti piace entrare nelle scatole?

Perché ai gatti piace entrare nelle scatole?
da in Ambiente, Animali, Animali domestici, Felini, Gatti
Ultimo aggiornamento:
    Perché ai gatti piace entrare nelle scatole?

    Perché ai gatti piace entrare nelle scatole? A darci una ragione precisa è stata una ricerca condotta dall’Università di Utrecht, che ha messo in evidenza come i mici, ai quali viene lasciata una scatola, hanno la possibilità di ambientarsi più facilmente e si dimostrano più disponibili alle interazioni con gli uomini. La scatola agirebbe in sostanza come una sorta di antistress per i gatti, perché dà loro l’opportunità di essere una sorta di riparo, in cui rintanarsi nei momenti di bisogno. I mici ne usufruiscono soprattutto per rispondere ai cambiamenti ambientali e alle fonti di stress.

    I gatti, nel cercare riparo in una scatola, obbediscono ad un istinto. Per questi animali avere a disposizione una scatola significa poter sfruttare un luogo ideale per nascondersi e per cercare sicurezza. Se ci facciamo caso, tutto ciò risponde ad una strategia naturale, che vede i mici agire come predatori. Come tutti i felini, anche i gatti sarebbero dei predatori e istintivamente possono trovare nella scatola un buon luogo per sottrarsi ai “nemici” e per sorprendere la preda nel momento più improvviso. La “passione” dei gatti per le scatole affonda, quindi, le proprie ragioni in origini biologiche determinate. Sul rapporto fra mici e scatole molto ci dice l’esame del loro comportamento. I gatti solitamente tendono ad evitare le situazioni conflittuali e la scatola può rappresentare un rifugio da utilizzare soprattutto nei momenti in cui percepiscono ostilità da parte dell’ambiente circostante.

    Inoltre, non è soltanto una questione di sicurezza, ma anche di temperatura ambientale. Quest’ultima, per essere ideale per i mici, dovrebbe corrispondere ad un intervallo compreso tra circa 30 e 36 gradi. In questo senso il cartone appare veramente adatto, perché si dimostra un perfetto isolante. In questa maniera il felino evita anche un grande dispendio energetico, che dovrebbe impegnarlo nel mantenersi al caldo. All’interno di una scatola il micio può controllare la situazione all’esterno, senza essere visto. Le scatole garantiscono un’opportunità di gioco da non sottovalutare. Numerosi vantaggi, che per i nostri amici a quattro zampe rappresentano tutte buone ragioni per amare il cartone. Basti pensare che questo consente ad essi di affondare gli artigli e di stiracchiarsi senza nessuna costrizione. Meglio di così?

    419

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AmbienteAnimaliAnimali domesticiFeliniGatti
    PIÙ POPOLARI