10 rimedi naturali per pulire la nostra casa

Vediamo alcuni rimedi naturali per pulire la nostra casa. Succo di limone, aceto, bicarbonato possono essere dei validi alleati per l’igiene domestica.

da , il

    Vediamo alcuni rimedi naturali per pulire la nostra casa. Si tratta di strategie e piccoli trucchi, che possono venire incontro alle più disparate esigenze. Perché usare detersivi a base di prodotti chimici, che possono costituire un pericolo per la salute e allo stesso tempo un potenziale rischio per l’ambiente? Ci sono molti ingredienti naturali, che certamente abbiamo in casa e che si dimostrano particolarmente utili per le pulizie domestiche. Non perdiamo l’occasione di sapere tutto ciò che ci occorre, per ottenere il massimo dell’igiene e allo stesso tempo per pensare all’ecosostenibilità.

    1. Aceto

    L’aceto di mele, al quale vanno aggiunti 3 cucchiai di acqua bollente, può essere un ottimo sistema per pulire i rubinetti, per togliere il calcare e lucidare. Basta prenderne 6 cucchiai, mescolarli all’acqua calda e spruzzare tutto sui rubinetti.

    2. Succo di limone

    Per pulire il forno un ottimo rimedio è costituito dal succo di limone. Esso va unito a mezzo bicchiere di acqua distillata. Basta mettere questa miscela dentro il forno e accenderlo al massimo per 5 minuti. E’ sufficiente aspettare per qualche minuto, per poi passare un panno umido.

    3. Bicarbonato

    Come fare a togliere i cattivi odori che spesso si riscontrano all’interno del frigorifero? Serve del bicarbonato: mettiamone una ciotola all’interno del frigo e sostituiamola ogni 3 mesi.

    4. Sale

    Per i pavimenti basta aggiungere nell’acqua del secchio una manciata di sale grosso e qualche cucchiaio di aceto. Si tratta di un sistema ottimale anche per disinfettare tutte le superfici di casa. Il sale è conosciuto fin dall’antichità per queste sue proprietà che consentono di pulire a fondo.

    5. Succo di limone e sale

    Succo di limone e sale si dimostrano importanti anche per tenere pulita la caffettiera. Dobbiamo strofinarla con una paglietta metallica inumidita con il succo di limone e con il sale. Poi la caffettiera va risciacquata con acqua abbondante.

    6. Olio essenziale di tea tree

    L’olio essenziale di tea tree può svolgere un’azione igienizzante utile ad evitare i prodotti antimuffa tradizionali, per rimuovere la muffa presente sulle piastrelle e sulle tende della doccia.

    7. Olio essenziale di lavanda

    L’olio essenziale di lavanda ha una spiccata funzione disinfettante. Possiamo usarlo per rendere la casa avvolta in un profumo molto gradevole.

    8. Sapone naturale

    Il sapone naturale, che possiamo produrre anche noi a casa o possiamo acquistare in erboristeria, è ottimo per essere diluito in un secchio di acqua calda, per poi essere utilizzato per la pulizia dei pavimenti. Si possono aggiungere delle gocce di olio essenziale di eucalipto, di lavanda o di limone, per profumare.

    9. Cipolla

    La cipolla può essere usata per ravvivare l’aspetto delle cornici d’oro, che con il tempo possono diventare opache. Strofinandole con la cipolla, queste cornici riassumono tutta la loro brillantezza.

    10. Pane secco

    Il pane secco può essere utilizzato efficacemente per pulire il tritaverdure. Basta strofinarlo all’interno degli ingranaggi e si elimineranno tutte le tracce di vegetali lasciate nella macchinetta.