Riciclo creativo dell’alluminio: spunti e idee

Riciclo creativo dell’alluminio: spunti e idee
da in Ambiente, Ecologia, Riciclo creativo

    Siete alla ricerca di idee per un riciclo creativo dell’alluminio? Dopo aver visto cosa si può realizzare con la carta, i mobili ed altri materiali ancora, scopriamo come potete sbizzarrire la vostra fantasia recuperando materiali di alluminio destinati ad essere gettati nella spazzatura, trasformandoli in oggetti, talora utili, sempre originali, che possono invece arricchire la vostra casa con un occhio all’ambiente, che non è mai peccato.

    In casa siamo pieni di oggetti di alluminio che non sappiamo come disfare, ma tutto può essere trasformato. Ad esempio la carta stagnola che usiamo in cucina può essere riciclata come carta da parati oppure come rivestimento per restaurare vecchi mobili ormai usurati. Basta semplicemente stendere il foglio sulla superficie interessata e dargli una passata di colla vinilica trasparente, e in ultimo utilizzare un fissativo protettivo. L’uso combinato della carta stagnola e dell’alluminio delle lattine consente di realizzare anche vestiti, cinture e borse con l’aiuto di una pinzatrice e di un po’ di filo, utilizzando come base del tessuto più spesso. Pratico, economico ed anche fashion.

    Un uso ancora più variegato si può compiere con le lattine di alluminio, da dove si possono ottenere giocattoli a forma di aeroplano o squalo, portapenne e portaoggetti per le stanzette dei nostri figli o utili pensili per la cucina.

    Se avete un giardino, potete dare vita a delle originali lanterne, dopo aver disegnato sopra le lattine praticando dei fori e colorando il tutto con pennarelli. Con le lattine è possibile realizzare anche stencil e formine per dolci, utilizzando una semplice taglierina e un collante

    Dall’alluminio si possono ottenere varie decorazioni e gioielli, collane e orecchini di ogni tipo, e con le linguette delle lattine si possono mettere a punto persino degli accessori alla moda davvero invidiabili. Non bisogna fare altro che ritagliare il materiale nella forma che più ci piace, facendo attenzione a piegare gli angoli, in modo da non rischiare di tagliarsi, e con un po’ di manualità si possono realizzare oggetti davvero incredibili. Per gli amanti dei ninnoli natalizi, attraverso dei fogli di alluminio possiamo ad esempio dare vita a palline d’argento per l’albero, oppure dei fiori con petali ad effetto specchio. Nella nostra fotogallery potete ammirare alcuni esempi di riciclo creativo con l’alluminio.

    445

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AmbienteEcologiaRiciclo creativo
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI